Pubblicato in: Libri

L’importanza della cura

No. Non è un post che parla di medicina. È una riflessione che nasce dalla lettura del libro di MariaGiovanna Luini ‘Il Grande Lucernario’ (Mondadori). Un libro che mette in risalto l’importanza della cura non solo medica ma ‘completa’. Siamo esseri complessi e come tali dobbiamo essere considerati.

In questo libro l’autrice racconta la sua esperienza come medico che non si è fermato alle prescrizioni scientifiche. Non le elude, sono parte integrante della sua pratica di medico. Ma la sua lunga esperienza, anche grazie alla vicinanza di un medico come Veronesi, l’ha portata a comprendere e studiare l’essere umano nella sua complessità. Siamo energia e nella cura va compresa anche l’energia.

Guarire è ritrovare un equilibrio corpo-mente-emozioni-energie

Siamo complessi. Una complessità che appartiene anche all’autrice, medico, professionista internazionale, studiosa e ricercatrice. Ma anche GranMaestro Reiki e operatrice di Recconnective Healing, studiosa di energie sottili.

MariaGiovanna Luini ci racconta il suo mondo anche attraverso le riflessioni che nascono dai ricordi della sua esperienza con Veronesi. Lui, il professore, credeva nell’importanza della cura, ‘to take care’, che in italiano non rende mai abbastanza bene il concetto.

Un mondo complesso in un libro per tutti, grazie alla magia che MariaGiovanna riesce a creare quando scrive. Ti fa entrare nel suo mondo, ti ritrovi seduta lì, nel suo studio, su una sedia in un angolo, osservatrice di una realtà che, in alcuni momenti, ho sentito di non meritare.

Perché, in fondo, tutti sappiamo che la cosa importante è l’amore che mettiamo nelle cose il motore vero di ogni cosa che ci circonda. Lo sappiamo. Ma non lo pratichiamo. È difficile, è faticoso, è controcorrente. Lo sa bene lei, che da medico e scienziato si è trovata a far fronte alle rimostranze di chi pensa che non si può essere medico e olistico insieme senza tradire la scienza.

Ma è proprio la scienza che permette a MariaGiovanna di procedere sicura in un cammino che è si difficile ma ricco di soddisfazioni. Lei sa che la scienza può spiegare tutto, anche quello che per ora pare essere incomprensibile. E quando sarà dimostrato scientificamente l’importanza di una medicina complessa anche in Occidente, perché in Oriente lo sanno e lo fanno già da secoli ma noi, qui, vogliamo le prove, lei avrà avuto l’onore di aver reso pubblico da tempo uno spazio scomodo, che molti curano in privato, per non esporsi.

Il grande lucernario è un libro che dovrebbero leggere tutti i medici, ma anche gli educatori, chiunque abbia a che fare con il prendersi cura degli altri.

Prendersi cura di qualcuno aggiungendo amore a ciò che si fa è una differenza qualitativa fondamentale, e –credetemi –è possibile amare una persona con eccellente efficacia terapeutica nel breve spazio di una sola visita.

Autore:

Mamma di 3 figli (1 maschio e due femmine), laureata in scienze dell'educazione e della formazione, scrivo, leggo, viaggio sulla mia sedia a rotelle dal settembre 2013).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...